Il melograno - logo   Il Melograno    
Sostienici

In evidenza

VIAGGIO NEL MONDO DEI BAMBINI. Per bambine e per bambini, per i grandi a loro vicini

Il Melograno, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Valle dei Mulini, presenta una serie di incontri di…
Scopri di più




PICCOLI BAMBINI CRESCONO

Il percorso di Piccoli Bambini Crescono prende forma tramite conversazioni intorno a temi riguardanti i bambini e le bambine da 0 a 3 anni che saranno approfonditi attraverso la…
Scopri di più




 

Sostieni i nuovi progetti

 

➽ PROGETTO SOS ALLATTAMENTO

Allattare è un'arte che va coltivata e sostenuta anche nei periodi di difficoltà.
Queste difficoltà si presentano nei primi giorni dalla nascita, spesso coincidono con il rientro a casa, quasi sempre basterebbe pochissimo per risolverle, anche solo una telefonata e la conferma rassicurante, che quanto si sta facendo istintivamente, è la cosa giusta.
In questo modo diventa più facile insistere, andare avanti, invece di rassegnarsi al biberon.

S.O.S. allattamento vuole offrire alle mamme questa rassicurazione, delle risposte e qualche consiglio pratico. (sostegno anche telefonicamente e/o via e-mail).

 

bottone_per_info

 


 

➽ PROGETTO "CURARE CHI CURA"

Premessa:
Le pratiche di accudimento primario sono oggi paradossalmente in pericolo nella loro stessa dimensione di fisiologia.
Ancora più a rischio quando l'esordio della storia madre-padre-bambino/bambina si presenta particolarmente difficoltoso per diverse cause quali la prematurità, problemi alla nascita sia materni che dei neonati…
Il presente progetto sottolinea l'urgenza di intervenire con azione di carattere fortemente preventivo come l'Assistenza domiciliare dopo la dimissione dall'ospedale, quale supporto per scongiurare l'insorgenza di disagi materni e/o parentali e di conseguenti disturbi nell'attaccamento e nella relazione madre-padre-bambino/bambina che si sta costruendo.
La creazione di un'attività di collegamento tra operatori del follow-up dell'ospedale Del Ponte di Varese (nella loro funzione di individuazione di situazioni particolarmente a rischio tra quelle seguite dopo la dimissione dalla patologia neonatale) ed il territorio, grazie all'intervento di personale educativo specializzato in assistenza domiciliare rivolta a famiglie con neonati, costituisce l'impianto, a titolo sperimentale, del servizio del presente progetto.

Obiettivi :

  • Attivare e sostenere, in situazioni di particolare fragilità, l'azione di maternage dei genitori grazie al supporto di educatori professionali a domicilio;
  • attivare azioni di mutuo aiuto, di sostegno pratico nella gestione dei primi momenti a casa, grazie al supporto di volontari dell'associazione Tincontro.

Nello specifico si prevede:

  • L'individuazione di situazioni di grave disagio da parte degli operatori del follow-up;
  • coinvolgimento del coordinatore del servizio di assistenza domiciliare e stesura del progetto di intervento;
  • presa in carico dell'educatore che seguirà la famiglia a domicilio;
  • eventuale coinvolgimento dei volontari della Tincontro;
  • verifica in itinere e chiusura finale del singolo intervento.

Dettaglio attività:

  1. Assistenza domiciliare a nuclei familiari dopo la dimissione dalla patologia neonatale: si prevedono n. 18 interventi di 10 ore ciascuno condotti da un educatore professionale ed eventualmente supportati dall'azione di volontari della Tincontro.
  2. Formazione e supervisione dei volontari della Tincontro: si prevede un incontro mensile rivolto a tutto il gruppo, nonché riunioni di équipe con gli operatori coinvolti nell'assistenza domiciliare.

 

bottone_per_info