Il melograno - logo   Il Melograno    
Sostienici

In evidenza

APPUNTAMENTI del mese di NOVEMBRE 2018

Nel mese di NOVEMBRE 2018 prendono avvio e proseguono i seguenti corsi:

ACQUANTOMIDIVERTO Corsi di acquaticità…
Scopri di più




KAMISHIBAI 0-4 ANNI

Dalla costruzione shibai, all'ascolto kami

La magia di un'arte antica, per creare storie…
Scopri di più




 

LABORATORIO PERMANENTE DEL GIOCO PSICOMOTORIO

CERCHI DI GIOCHI, CERCHI DI RACCONTI

 

CHE COS'E' IL GIOCO PSICOMOTORIO?

E' un tipo di gioco che coinvolge corpi, cuori e menti dei bambini e delle bambine mettendoli nella condizione di ricercare, sperimentare e creare sequenze di azioni sempre accompagnate da intenzioni ed emozioni.

Racchiude in sè il gioco sensomotorio, quello simbolico e di costruzione.

CHE STRUMENTI SI USANO?

Vengono proposti ai bambini  materiali destrutturati (come palle, cerchi, corde, teli, tubi...) e materiali di riciclo (come carte di giornale, scatoloni, fili, rocchetti...).

A COSA SERVE?

Serve a scoprire e sperimentare il piacere di giocare, di esprimersi attraverso canali non verbali, di scoprire e inventare trame narrative.

Serve a sperimentare la relazione del proprio corpo con lo spazio, il tempo, i materiali, i pari e l'adulto utilizzando ruoli e modalità conosciute o nuove.

Serve a intessere un legame tra azioni ed emozioniscoprendone i nomi e le distinzioni.

Serve a sostenere uno sviluppo armonico ed integrato dei bambini.

COSA FA LA PSICOMOTRICISTA?

La psicomotricista ascolta, canalizza, rassicura, propone, sostiene, guarda, presta, garantisce la sicurezza, la ritualità del setting, crea le condizioni affinchè i bambini possano "dirsi e dire" in sicurezza e protezione.

COSA FANNO I GENITORI?

Il laboratorio si propone altresì di dare la possibilità ai genitori, dopo aver accompagnato i loro bambini nella stanza di psicomotricità, di sperimetare il dialogo accompagnati dalla presenza di una pedagogista che proporrà temi di discussione e di confronto inerenti le tematiche relative alla tappa di sviluppo che stanno attraversando i loro figli.

QUANTO DURA?

Il percorso è suddiviso in moduli da 10 incontri della durata di un'ora ciascuno e si rivolge ai bambini e alle bambine della scuola dell'infanzia.

 

PASSAGGI IN GIOCO

Il primo modulo previsto per l'anno 2016/2017 è rivolto ai solo bambini e bambine che frequentano il primo anno della scuola dell'infanzia.

Ogni passaggio è accompagnato da piccoli e grandi salti: grande concentrazione nella preparazione, i piedi affondano le radici nella terra, ne prendono la forza vitale, le ginocchia si piegano, un bal respiro e... VIA... sospensione nell'aria e poi... da qualche parte si atterra.

Il laboratorio si propone di accompagnare, attraverso l'uso del gioco e delle tecniche psicomotorie, i bambini e le bambine in questo compito tanto difficile quanto divertente.